ICT Dynamic web Design Archives | Page 2 of 3 | ICT Dynamic
 Tel: 06 98.96.32.76
Se il nostro telefono è occupato richiamaci
18
OCT
2017

È più difficile leggere il testo sullo schermo che quello sulla carta

Non si può para­go­na­re la let­tu­ra dei testi sul­lo scher­mo (PC, tablet o e-rea­der) con la let­tu­ra da un sup­por­to car­ta­ceo. Quan­do leg­gi un testo dal­lo scher­mo l’immagine è insta­bi­le, si aggior­na costan­te­men­te e lo scher­mo emet­te la luce. Il testo sul­la car­ta è sta­bi­le (non si aggior­na) e inve­ce dell’illuminazione del­lo scher­mo vedi solo il rifles­so del­la
11
OCT
2017

Web design: le dimensioni contano

Tut­to que­sto è vali­do pri­ma di tut­to quan­do si par­la dei carat­te­ri. Il carat­te­re deve esse­re abba­stan­za gran­de per poter­lo leg­ge­re sen­za sfor­zo. Que­sto vale non solo per gli anzia­ni che han­no biso­gno di carat­te­ri più gran­di ma anche per i let­to­ri gio­va­ni non è como­do leg­ge­re un testo scrit­to con carat­te­ri pic­co­li. Per­ché alcu­ni carat­te­ri sem­bra
04
OCT
2017

Il riconoscimento delle immagini aiuta ad identificare le lettere scritte con vari tipi di caratteri

È sem­pre viva la pole­mi­ca su qua­le tipo di font sia miglio­re, più faci­le da per­ce­pi­re o più adat­to allo sti­le dei tem­pi. In una di que­ste con­tro­ver­sie si discu­te su due tipi di carat­te­ri, Serif e Sans Serif. I soste­ni­to­ri del Sans Serif dico­no che que­sto tipo di carat­te­ri è più faci­le da leg­ge­re per­ché sem­pli­ce e chia­ro. Gli avver­sa­ri sosten­go­no che i
27
SEP
2017

La lettura e la comprensione non sono la stessa cosa

Se sei un bio­lo­go o un bio­chi­mi­co non avrai fati­ca a com­pren­de­re il testo seguen­te: La sosti­tu­zio­ne ossi­da­ti­va di ato­mi di idro­ge­no α di alco­li pri­ma­ri e secon­da­ri può esse­re otte­nu­ta con vari reat­ti­vi. Un agen­te ossi­dan­te usa­to in que­ste rea­zio­ni è il dicro­ma­to di potas­sio aci­di­fi­ca­to con aci­do sol­fo­ri­co dilui­to. Quan­do la rea­zio­ne avvi
20
SEP
2017

Come legge un essere umano

Attual­men­te, dato che oltre l’80% del­la popo­la­zio­ne mon­dia­le adul­ta è in gra­do di leg­ge­re, la let­tu­ra è il modo prin­ci­pa­le per otte­ne­re infor­ma­zio­ni per la mag­gior par­te del­le per­so­ne. Ma come leg­gia­mo dav­ve­ro? E cosa san­no i desi­gner sul­la let­tu­ra?   Il mito secondo il quale le lettere maiuscole sono difficili da leggere For­se hai sen­ti­to l’id
14
SEP
2017

A cosa prestare attenzione quando acquisti un template di WordPress

L’ecosistema di Word­Press sta cre­scen­do ad un rit­mo incre­di­bi­le, ogni gior­no com­pa­io­no deci­ne di nuo­vi tem­pla­te. Come sce­glie­re quel­lo più adat­to per le tue esi­gen­ze quan­do esi­ste un’offerta così ampia? Biso­gna pre­sta­re atten­zio­ne solo al desi­gn ed i carat­te­ri o anche a qualcos’altro? Natu­ral­men­te il desi­gn è la par­te più impor­tan­te del tem­pla­te. L
06
SEP
2017

Il significato del colore dipende dalla cultura e dalla storia

I colo­ri, a cau­sa del­le asso­cia­zio­ni men­ta­li, por­ta­no in sé una cer­ta infor­ma­zio­ne o varie inter­pre­ta­zio­ni: ad esem­pio, il ros­so signi­fi­ca “esse­re in debi­to” oppu­re ave­re dif­fi­col­tà finan­zia­rie o anco­ra può esse­re un segna­le di peri­co­lo o il segno di “stop”. Il ver­de signi­fi­ca pro­fit­to o “pas­sa”. Non biso­gna dimen­ti­car­si del­le infor­ma­zio­n
24
MAY
2017

Il 9 % degli uomini e lo 0,5 % delle donne non distingue i colori

Progettando un sito web o una landing page, utilizzando i colori per evidenziare alcune sezioni, ricorri ad uno schema di codifica, ad esempio combina il colore con lo spessore delle linee, in modo che i daltonici possano percepire il messaggio giusto anche senza distinguere il colore.
17
MAY
2017

I colori blu e rosso accanto sono un duro colpo per gli occhi

Quan­do si posi­zio­na­no for­me o testo di vari colo­ri su un qual­sia­si sfon­do la pro­fon­di­tà del­le linee può esse­re per­ce­pi­ta in vari modi. Un colo­re può spor­ge­re men­tre altri sem­bra­no affon­da­re. Que­sto effet­to si chia­ma sfe­ro­cro­ma­ti­smo. Un esem­pio lam­pan­te di que­sto effet­to è il posi­zio­na­men­to rav­vi­ci­na­to dei colo­ri ros­so e blu ma anche del ver
10
MAY
2017

C’è la convinzione che gli oggetti situati vicino siano collegati tra loro

Prima di utilizzare linee o rettangoli per separare gli elementi o raggrupparli, sperimenta con lo spazio vuoto tra loro. A volte è sufficiente modificare la quantità di spazio vuoto per abbassare il rumore visivo sulla pagina web.